Castelvecchio

Maniero Scaligero realizzato grazie alla volontà di Cangrande II, Castelvecchio è più importante monumento militare nonchè il più importante castello della città di Verona.  

Fu costruito nel 1354 ed inizialmente si chiamava "Castello di San Martino in Acquaro" e prendeva il nome dalla piccola chiesa che si trova all'interno del castello. Prese il nome di Castelvecchio quando fu costruito il "nuovo" castello sul colle di San Pietro.

Grazie alla sua posizione, Castelvecchio permetteva l'uscita dalla città in modo semplice e veloce e fu concepito come difesa dalle invasioni e dalle ribellioni popolari.

Vicino a Castelvecchio si trova il ponte che prende nome dal castello, un ponte di circa 120m considerato un capolavoro d'ingegneria del trecento.

Il noto castello scaligero è composto da un ampio cortile circondato da un muro di cinta trecentesco e da 7 torri, la più importante chiamata "Mastio".

Castelvecchio, al suo interno, ospita il museo civico che prende il nome del castello scaligero.